Sete intensa nel cane. Diabete insipido

secrezione salivare

Questa affezione cronica si manifesta con poliuria permanente, sete eccessiva ed urine

a bassa densità (molto diluite) ed è una sindrome, a mio avviso, non troppo rara, specialmente nei cani più anziani.

La causa più frequentemente osservata è una lesione dell'ipofisi di tipo degenerativo.

L'ipofisi è una piccola ghiandola endocranica che elabora molti tipi di ormoni, tra cui uno che regola la diuresi.

La sintomatologia può apparire all'improvviso o gradualmente e i sintomi principali sono poliuria (urinazione aumentata) e polidipsia (aumento della sete), che può divenire, nei casi più gravi, insaziabile.

Spesso la cute e le mucose sono asciutte, il mantello è opaco, il naso è asciutto e diminuisce la secrezione salivare.

La malattia può durare mesi o anni, ma anche può portare a veloce esito mortale.

Per distinguere il diabete insipido dal diabete mellito e da quello renale, che danno pure sintomi simili, si possono fare accertamenti sulle urine che nel diabete insipido presentano un peso specifico bassissimo.

La terapia permanente è raramente possibile, ma si può raccomandare una dieta ipoproteica, a medio contenuto di grassi, con elevato contenuto di carboidrati e relativamente priva di sali.

L'acqua non deve essere limitata.

La sete e l'eccessiva urinazione possono venire contenute con iniezioni di sostanze di derivazione ormonale.

 

dott. Giancarlo Zaniboni
Via S.S. Cosma e Damiano, 64
Trento - Italy
0461 981574

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.