Problemi comportamentali nel cane maschio

chirurgico di castrazione

Gran parte dei cani adolescenti compresi fra i 6 ed i 18 mesi può mostrare una temporanea 

iper-sessualità. Per non ricorrere subito all'intervento chirurgico di castrazione si possono utilizzare alcuni farmaci, dimostratisi abbastanza sicuri, al fine di ridurre questi fenomeni comportamentali.

Anche una ferma disciplina ed un adeguato addestramento possono risultare altrettanto efficaci e solitamente l'atteggiamento scompare spontaneamente dopo un periodo di tempo relativamente breve.

La castrazione chirurgica non è efficace in tutti i casi, ma si rende necessaria come scelta finale per ridurre l'aggressività, prevenire la voglia di vagabondare o di sviluppare altre forme aberranti di comportamento.

A seguito della castrazione il cane può aumentare di peso in modo eccessivo e vanno dunque modificati gli apporti energetici e calorici della razione alimentare.

Inoltre va praticata una sufficiente attività locomotoria per combattere le conseguenze del rallentamento metabolico (obesità).

 

dott. Giancarlo Zaniboni
Via S.S. Cosma e Damiano, 64
Trento - Italy

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.