Congiuntivite nel gatto

secca

La congiuntivite è un'infiammazione della congiuntiva che è la  mucosa che riveste la parte interna delle palpebre.

La congiuntivite è una condizione comune soprattutto nei gatti più giovani, e può interessare uno o entrambi gli occhi.

I segni clinici sono rappresentati da scolo oculare, che può essere sieroso, mucoide o purulento, iperemia congiuntivale (rossore) e chemosi (edema della congiuntiva) .

Molte sono le possibili cause, ma la più comune nel gatto è quella infettiva .

Altre potenziali cause sono le allergie (per esempio ipersensibilità a trattamenti topici), i corpi estranei (vegetali o minerali), le lesioni chimiche o le forme secondarie ad affezioni oculari e degli annessi come la cheratocongiuntivite secca (mancanza di liquido corneale) e l'entropion (introflessione palpebrale sull'occhio).

La terapia consiste nell'idratare l'occhio con colliri e l'utilizzo di pomate oftalmiche antinfiammatorie e antibiotiche.

 

dott. Giancarlo Zaniboni

Via S.S. Cosma e Damiano, 64

Trento - Italy

0461 981574

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.