«Paese di guerra, paese in guerra: Levico e il primo conflitto mondiale»

Levico e il primo conflitto mondiale

LEVICO TERME - L'Associazione culturale Chiarentana di Levico Terme è lieta di invitarvi all'inaugurazione della mostra storico-artistica “Paese di guerra, paese in guerra: Levico e il primo conflitto mondiale" che avrà luogo sabato 18 aprile 2015  alle 17.30 nella suggestiva cornice del Forte delle Benne, da poco restaurato e riaperto al pubblico.

La mostra è realizzata da un gruppo di lavoro composto da Carolina Cattoni, Elisa Corni, Francesco Filippi, Paola Vettorazzi e Leonardo Vinciguerra. Essa si colloca nel quadro dell’accordo di programma siglato fra la Provincia Autonoma, la Comunità di Valle Alta Valsugana-Bérsntol e il Comune di Levico per realizzare iniziative culturali legate al centenario della Grande guerra.

Si tratta del primo di una serie di allestimenti che uniscono storia e arte per dare voce alla Levico dei primi del Novecento. Da cittadina turistico-termale a cittadella militare; nel giro di pochi anni il centro abitato divenne luogo dove gli echi della guerra si facevano più forti.

Le mostre storico-artistiche saranno accompagnate da una serie di eventi culturali: mostre fotografiche, mostre artistiche, spettacoli teatrali e conferenze.

Saremmo lieti della vostra presenza.

I curatori

Carolina Cattoni, Elisa Corni, Francesco Filippi, Paola Vettorazzi, Leonardo Vinciguerra

Il Presidente

Gianbeppe Moschen

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.