Edico-lando.it - Le Rubriche

L'edicola di Mimmo La Cava

Edico-lando.it ha varie rubriche, che mi impegno ad aggiornare il più frequentemente possibile. Iniziamo oggi 1° aprile, ma non è uno scherzo!

Una realtà che è fatta di amicizia, soprattutto. Con Mimmo, Claudio e Rolando, ma con tanti di voi che vorranno aggiungersi e dire la loro. I titoli delle rubriche sono un po' strani, come strani potrebbero sembrare a un extraterrestre che si recasse presso una qualsiasi edicola e leggesse i titoli che riuscisse a tradurre con il suo traduttore intergalattico.

Di seguito cerco di spiegarli. Spero che vi piaceranno.

- Verba Volant! (è lo spazio per l'esperimento di dare voce ai lettori per le cose che vorrebbero dire ma che non hanno trovato spazio di esprimere e per quello che vorrebbero chiedere ma non hanno trovato occasione di domandare);

- Cronica (è lo spazio della cronaca trentina e italiana, scritta secondo le regole giornalistiche, ma cercando il piglio frizzante del Blogger);

- TuttiNudi (è lo spazio della politica letta dal punto di vista della mitica intuizione - e della critica politica più radicale mai scritta - della fiaba del Re nudo);

- Disokupatti (notizie dal mondo del lavoro e di espedienti per sbarcare il lunario che guardano al problema emergente in questo tempo di crisi economica e di recessione);

- LeMiePrigioni (il carcere, qualsiasi carcere, fisico, psicologico, sociale, comportamentale, come è vissuto e sopportato e l'esperienza che se ne fa);

- Culturando (lo spazio della cultura intesa soprattutto come comunicazione e scambio di esperienze che allargano la visuale personale e collettiva di un popolo di lettori curiosi);

- ArteLando (lo spazio dell'arte come espressione e mezzo espressivo, terzo settore avanzato di una società globale rispettosa e promotrice delle differenze, essenziali per una cultura che sia tale);

- NonSoleNeve (lo spazio per la promozione turistica che vuole essenzialmente essere spunto e incoraggiamento a vivere l'accoglienza reciproca - nella scoperta di quanto offre il paesaggio, il viaggio e l'incontro - come momento ristoratore nella frenesia della vita moderna);

- QuestaScuola (è lo spazio della scuola, che può essere allargato a tutte le situazioni di apprendimento che la nostra società ci propina e che sono a disposizione di chi voglia approfittarne);

- MilitAria (la vita militare, chi la vive, esiste e compone la nostra società. Può essere valorizzata anche come momento culturale, come cercheremo di fare);

- CaroDiario (è lo spazio della cronaca raccontata sullo stile del diario di Anna Frank - che tenendo il suo diario dava conto di fatti storici e analizzava il suo presente - preferibilmente notizie dal mondo, ma lette e commentate dall'uomo qualunque che si fa delle domande);

- Cent'AnniFà (è lo spazio della cronaca storica scelta – siamo nel centenario della grande guerra – come notizia curiosa, ma anche come momento di confronto e riflessione sul mutare dei costumi);

- Casalighe (è lo spazio per il mondo domestico, non solo al femminile, con le sue criticità e le sue isole felici, i suoi problemi da affrontare e risolvere con interviste ai protagonisti);

- LaContaDina (è lo spazio del racconto brevissimo – massimo 2500 battute spazi inclusi – aperto ai contributi degli scrittori, esordienti e non, che mi auguro apprezzeranno questo tipo di visibilità);

- GambeRotto (vorrebbe essere uno spazio dedicato al cibo sano e buono che possiamo, vogliamo e dobbiamo imparare a cucinarci, come alla cucina alternativa in generale).

- SpettaGoLando (è lo spazio per il mondo dello spettacolo, quando fa notizia e come buona notizia che aiuta a prendere la vita dal lato giusto);

- CreDentro (è lo spazio della spiritualità, non solo cattolica, ma semplicemente umana. Uno sguardo sull'invisibile e sugli strumenti offerti dalle religioni per conoscerlo e scoprirlo);

- SpoonRiver (è lo spazio del ricordo delle persone scomparse, ma che hanno ancora qualcosa da dire a noi oggi... infatti saranno loro a parlare secondo l'intuizione originale di Edgar Lee Master nella sua Antologia di Spoon River, dove sono i morti a dire la loro);

- DomanDario (è lo spazio della scienza come attitudine a farsi domande e trovare risposte, temporanee, sempre discutibili, ma valide);

- Sportivando (lo sport a tutto campo raccontato dai suoi protagonisti o da chi semplicemente lo guarda);

- TirolAmerica (soprattutto articoli tratti dalla rivista Tirolese Americana El Filò di Louis Brunelli, da me liberamente tradotti – Sto studiando Inglese apposta!);

- AnimaLando (Gli animali come nostri amici, compagni di vita, le loro curiosità, il loro diritto a esserci e... guai se non ci fossero!);

Franco Zadra

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.