‘RidenDro & ScherzanDro’, cabaret a Dro.

Sergio Matteotti

Nuova edizione di "Ridendro&Scherzandro", festival di cabaret in programma 

da giovedì 14 a domenica 17 luglio a  Dro (TN) .

Ogni sera, una sfida a colpi di sketch comici tra cabarettisti in erba seguita da una serie di spettacoli di comici "big".

Link: FOTOGALLERY 2015  Hashtag ufficiale: #ridendro

Dro (TN), 31 maggio 2016-Torna l'appuntamento con le risate più atteso dell'estate trentina.

Da giovedì 14 a domenica 17 luglio, Piazza della Repubblica a Dro (TN) si popolerà per l'undicesimo anno consecutivo dei migliori comici della scena italiana.

L'organizzazione è come sempre a cura del Comitato Carnevale di Dro, composto dal Presidente Maurizio Bonani accompagnato dagli instancabili Renato Tavernini, Sergio Matteotti, Francesco Raffaeli e Giorgio Angeli mentre la direzione artistica è affidata ancora una volta al mattatore Lucio Gardin che, anche quest'anno, ha girato in lungo e in largo lo Stivale per scovare i più interessanti cabarettisti in erba da far gareggiare sul palco prima delle esibizioni dei big.

Ogni sera, infatti, si sfideranno 3 comici provenienti da ogni parte di Italia: si parte la prima sera con Luca Anselmi di Trento, Maurizio Giuntoni di Carrara e Annalisa Dianti Cordone di Roma; si prosegue venerdì con Daniele Remondini di Trento, Francesco Arienzo di Napoli e Roberto Fei di Roma; e sabato con Valentina Paoletti di Roma, Davide D'Urso di Torino e Daniele Gattano di Verbania.

Ognuno di loro avrà a disposizione due manche da 7 minuti per conquistare pubblico e giuria. I più votati di ogni serata, insieme al miglior secondo classificato delle tre semifinali, si aggiudicheranno l'accesso alla finalissima di domenica, per contendersi il titolo di miglior cabarettista in erba e il relativo premio in denaro in palio.

La formula, sperimentata per la prima volta nel 2015, ha trasformato la kermesse in un vero e proprio Festival Italiano di Cabaret.

Basti pensare che molti dei nuovi comici che si sono esibiti sul palco di Ridendro & Scherzandro lo scorso anno, sono oggi volti noti, come Andrea Fratellini, il simpatico ventriloquo accompagnato dal pupazzo Zio Tore che, dopo il terzo posto nell'edizione dello scorso anno, ha saputo conquistare anche il pubblico di Eccezionale Veramente, il talent comico in onda su La 7.

Ogni sera, poi, al termine delle esibizioni dei concorrenti, in programma l'ormai tradizionale spettacolo di cabaret professionale con i big più divertenti e amati che hanno calcato il palcoscenico di Dro nelle nove precedenti edizioni.

nomi, ovviamente, sono ancora top secret, così come quello della madrina, ma verranno svelati nelle prossime settimane.

Novità 2016, infine, la vigilia del Festival affidata alla inconfondibile voce di Fabio Concato, grazie alla collaborazione con AltoGardaJazz.Club. "La volontà - dichiara Flavio Biondo, promotore dell'iniziativa -è quella di diffondere e far conoscere la musica di qualità.

Fabio Concato, in tal senso, è un testimone d'eccezione in quanto grande poeta della scena musicale italiana con molte influenze jazz.

Da anni cerco di dedicare a lui l'AltoGardaJazz.Club per farlo diventare un evento nell'evento".

Per avere ulteriori informazioni e rimanere aggiornati sul calendario ufficiale delle esibizioni, consultare il sito ufficiale www.ridendroescherzandro.it e la pagina Facebook.

Per ulteriori informazioni:

UFFICIO STAMPA RIDENDRO&SCHERZANDRO

Stefania Casagranda – 393 9994515

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

COMITATO CARNEVALE DRO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.