Alessandro Osler (AGIRE): Calceranica, dove possono parcheggiare i residenti?

Alessandro Osler

Pochi giorni fa alcuni cittadini, residenti a Caleranica in via Tartarotti,

 hanno portato alla mia attenzione alcune problematiche legate ai parcheggi del centro storico.

Vediamo dunque di descrivere la situazione: in via Tartarotti esistono 11 parcheggi a disposizione dei cittadini; peccato però che vengano usati d'estate dai turisti, che trovano evidentemente più conveniente parcheggiare in centro gratis anziché utilizzare i parcheggi a pagamento in zona lago.

Ci sono anche altri 10 parcheggi di fronte al Comune, a disposizione anche per chi deve andare a farsi visitare dai medici di base, però durante le feste di paese e mercatini vari sono inagibili in quanto vengono usati per fare spazio alle strutture predisposte per il pubblico (sono in particolare i ferri di ancoraggio del tendone ad impedire il libero utilizzo dei parcheggi).

Per tutte le ragioni sopra esposte la cittadinanza è costretta ad utilizzare posteggi non idonei, pericolosi e anche molto distanti dal centro della città.

Davanti alla caserma dei Vigili del Fuoco ci sarebbero 15 parcheggi, che sono però a disposizione dei vigili da utilizzarsi in caso di emergenza (e non si possono certo mettere a disposizione dei cittadini).

Ci è giunta poi voce che la cittadinanza ha tentato di interpellare sia il precedente sindaco sia l'attuale nella speranza che risolvessero il problema, ma senza molti risultati a quanto sembra.

Basterebbe ascoltare i cittadini per accogliere delle interessanti proposte: si potrebbe ad esempio creare un senso unico in via Tartarotti e trasformare una delle due corsie di marcia in parcheggi; un'altra buona idea sarebbe quella di utilizzare il piazzale sterrato del distributore/bar per creare dei parcheggi a disposizione per i residenti.

Anche i diversi operatori economici trarrebbero vantaggi, se ci fossero più parcheggi a disposizione (qualcuno si è già dovuto spostare forse anche a causa del problema in questione).

Ci chiediamo quindi se e quando la giunta comunale affronterà il problema per troppo tempo lasciato "parcheggiato". 

Alessandro Osler
AGIRE per il Trentino – Levico Terme


  

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.