Cia a De Laurentis: "L'arroganza non paga..."

Caserma

La delicatezza con la quale l'ex presidente dell'Associazione Artigiani Roberto De Laurentis

sta cercando di ritagliarsi un posto nientemeno che come figura aggregante ed unificatrice del centrodestra provinciale, ricorda tanto quella di quei ragazzoni che nelle piscine comunali si tuffano a bomba in mezzo alla vasca, sollevando fastidiosi schizzi verso gli altri bagnanti.

Ne ha per tutti, come si usa a dire "a destra e a manca", ma soprattutto a destra, dove secondo il novello aruspice regnerebbero "solo interessi personali"… come se a sinistra fossero tutti missionari della carità!

Non potendo attaccare direttamente i colleghi consiglieri che rappresentano partiti nazionali, dai qualispera forse di essere tirato a bordo, arriva a prendersela con la consigliera Manuela Bottamedi, alla quale critica il suo percorso politico, dimenticandosi forse che le scelte della collega sono state fatte tutte alla luce del sole.

Con lo stesso principio se la prende anche con il sottoscritto: per De Laurentis non avrei infatti il patentino del perfetto politico di destra e che sarei rimasto "folgorato" strada facendo. Vorrei ricordare che il sottoscritto non ha mai votato centrosinistra e men che meno ho dato indicazioni di voto in tal senso, a differenza invece di De Laurentis, che evidentemente ha la pancia a destra, ma il portafoglio a sinistra.

Forse de Laurentis non ha apprezzato quanto ho scritto su chi pretende di entrare in caserma da generale, per giunta senza esercito. Certo che se avessimo seguito l’esempio dello stratega, non solo non ci sarebbe, come lui sostiene, un centrodestra politico in Consiglio provinciale, ma questo non esisterebbe proprio fisicamente, perché saremmo tutti passati al centrosinistra.

A De Laurentis mi permetto di ricordare che l'arroganza umilia anche quando hai ragione, mentre l'umiltà esalta anche quando hai torto.

Cons. Claudio Cia

AGIRE

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.