Il ladro? Una “risorsa” per Romano

Antonia Romano

“Prendiamo atto che la consigliera Antonia Romano di L’altra Trento a Sinistra 

oramai è solita collezionare continue esternazioni pubbliche sia tramite sedute istituzionali, sia tramite social (Facebook nello specifico), essendo trascinata da una inspiegabile incontinenza verbale senza alcun filtro di logica.”

Il coordinamento di Trento di Agire per il Trentino, interviene tenacemente a seguito dell’ennesima ‘uscita’ della Consigliera comunale Antonia Romano dove, proprio su Facebook, ha suscitato non poche perplessità con il suo ultimo post.

Nell’ultima sua massima scritta su Facebook – continua la nota –  predica pure la tolleranza in casa per i ladri, che in un impeto di buonismo ridicolo senza limiti osa definire come possibile “presenza gradita” (sic).  

Inutile spiegarle forse che il furto è un reato , e trovarsi degli intrusi (armati o no) in casa che operano certamente non con buone intenzioni , crea invece uno stato di angoscia e terrore cui seguono episodi violenti che possono finire in tragedia.

Noi certamente la pensiamo in maniera opposta, e riteniamo lecito difendere in tutti i modi la nostra vita e dei presenti in casa se minacciati fisicamente, e tutelare la nostra proprietà e i nostri averi durante tutto l’arco della giornata e non a fasce orarie.

Il Coordinamento di Trento di Agire per il Trentino  – conclude la nota – auspica che la consigliera Romano  non solo ritratti simili affermazioni, ma visto l’evidente incapacità generale di tenere con serietà un ruolo istituzionale importante e pure remunerato, faccia un passo indietro dimettendosi per dedicarsi ad altre attività che non intacchino la vita sociale della comunità.”

Paolo Peruzzini
Agire per il Trentino - Coordinamento di Trento

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.