Ma AGIRE non resta a guardare

poltrona

Alessandro Andreatta, sindaco di Trento ha presentato ieri due nuovi consiglieri delegati ovvero 

Massimo Ducati dell’Upt e  Dario Maestranzi del Patt.

Il primo si occuperà dell’Adunata Nazionale degli Alpini del 2018, mentre il secondo lavorerà allo sviluppo e la valorizzazione dal punto di vista turistico e agricolo del Monte Bondone.

Tale impegno da parte dei nuovi consiglieri delegati sarà svolto a titolo gratuito, senza oneri per l’Amministrazione, come sottolineato dal Sindaco durante la conferenza stampa.

Con queste due nomine il “capolavoro” del rimpasto è quindi giunto al termine e “AGIRE” si propone di tenere sotto controllo ciò che riguarda lo sviluppo del Monte Bondone.

Infatti proprio questo argomento è stato affrontato durante la presentazione del coordinamento cittadino che si è tenuta sabato scorso.

In particolare l’attivista di “AGIRE” Mauro Corazza ha detto in merito:  «Un capitolo a parte lo meriterebbe il Monte Bondone. Per noi bisogna agire ripartendo dalle cose semplici che possano far "riinamorare" i trentini della propria montagna e diventare più attraente per i turisti. Il primo pensiero va alle fattorie didattiche che possano richiamare famiglie e scolaresche. Il recupero dell’ex hotel Panorama a luogo di intrattenimento giovanile

Consapevoli che la “nostra montagna” non goda di ottima salute, l’augurio è quello che questa riqualificazione di cui è incaricato  Dario Maestranzi non sia l’ennesimo fumo negli occhi per i cittadini, in quanto a tal proposito negli ultimi anni se ne sono sentite di crude e di cotte, ma alla fine nessuna proposta o soluzione si è rivelata valida.

Ed è per questo che “AGIRE” non resterà a guardare, ma controllerà attivamente lo sviluppo della annunciata riqualificazione.

Le motivazioni di tali “sospetti” - conclude la nota - sono dovuti non solo gli insuccessi delle iniziative pregresse riguardanti lo sviluppo del Monte Bondone, ma anche per la situazione politica in cui “spunta” questa delega, infatti la Giunta ormai oggettivamente arrivata alla frutta fa di tutto per non mollare la poltrona.

Ufficio Stampa e Comunicazione

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.