No Tav, richiesta di un confronto pubblico con Gilmozzi o De Col

No Tav

Gentile Direttore,

Leggi tutto...

La carne lavorata è cancerogena?

carne

Da oggi la carne lavorata è inclusa nel gruppo 1: cancerogena per l’uomo.

Leggi tutto...

Divieto di predicazione per "don" Gino Flaim

chiesa pedofilia

Via dalla canonica

Don Gino Flaim, ha due giorni di tempo (oggi 9 ottobre e scade l’ultimatum) per andare via da Trento e non solo, gli è fatto divieto assoluto di non rilasciare interviste o avere contatti con giornalisti, tanto meno evitare del tutto commenti o altro su tutti i social network,  Facebook compreso.  

Queste sono alcuni dei provvedimenti (solo per ora???), a cui è giunto monsignor Luigi Bressan, vescovo di Trento, a seguito delle sconcertanti dichiarazioni a “favore dei preti pedofili”, rilasciate alla rete televisiva La7 dal tal Gino Flaim.

Leggi tutto...

Visite in Vaticano senza finalità medica

Gli abbiamo dato noi l'elicottero

Non è bastato il buon Marino, ora anche un certo medico, (dal cognome non del tutto rassicurante. ndr.), sig. Fukuschima a dichiarare di essere stato invitato da Papa Bergoglio, per una visita non di cortesia, ma addirittura per un consulenza medica, poi smentita.

Leggi tutto...

Il prete che comprende i pedofili

Don Gino Flaim

Don Gino Flaim, intervistato su La7

“Capisco i pedofili.  Non li giustifico” e ancora “La pedofilia posso capirla, l’omosessualità non la capisco” e ancora: “Vorrei comunque celebrare messa”, e ancora “Ma che ho detto tanto di grave”.

Leggi tutto...

Rename plusnet . La politica fa il loro gioco

 “Grave impatto sulla dimensione individuale e sociale”

“Che razza di Stato è quello che premia al Quirinale l’uomo che più combatte i giochi d’azzardo e subito dopo spalanca la porta a 22.000 nuovi “punti gioco” destinati  a rovinare altre centinaia di migliaia di italiani?

Basta, basta, basta!

Non ne possiamo più di queste ipocrisie!

Leggi tutto...

Msf abbandonano Kunduz

Talebani

Raid aereo americano distrugge l'ospedale di Medici Senza Frontiere (Msf) a Kunduz, in Afghanistan.

È di almeno 20 morti e numerosi feriti, ma la conta del bilancio è destinata a salire, secondo fonti ben informate.

Nonostante le ripetute segnalazioni, fatte pervenire, alle forze armate sia Usa che afgane, ( denuncia Msf ), avvisando del duro bombardamento in atto, questo è proseguito senza sosta per più   mezz'ora.

Leggi tutto...

l' Arca della salvezza

arca

C’è chi sogna una casetta in Canda, chi di andare a vivere su Marte, poi c'è anche chi afferma di riuscire a separare il mar Rosso, oppure addirittura a  resuscitare i morti e risorgere il terzo giorno... Ma questa è un'altra storia!

Leggi tutto...

Solidarietà per Krzysztof Charamsa e il compagno Eduard

Solidarietà per Krzysztof Charamsa e il compagno Eduard

«Voglio scuotere questa mia Chiesa. So che ne pagherò le conseguenze: l'amore omosessuale è un amore familiare, aprano gli occhi».

Leggi tutto...

Arrestato Mantovani (FI), ex assessore alla sanità

"Via le Br dalla Procura".

Sotto a chi tocca!

Questa mattina è il turno del signor Mario Mantovani (FI) di varcare la soglia delle partie galere.

Per chi non lo “conosce” è il vicepresidente della regione Lombardia, in forza a FI ed è l’ultimo fedelissimo di Berlusconi, oltre ad essere l’ex-assessore alla sanità, cosa ancor più di rilievo.

Leggi tutto...

Lettera di Andrea Fogato, «Nulla di nuovo con la mozione Pd»

«Nulla di nuovo con la mozione Pd»

Gentile Direttore,

Leggi tutto...

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.