Premio artificiere ferito a Firenze

Premio artificiere ferito a Firenze

Hei, hanno messo una bomba a Firenze davanti a una libreria e un artificiere è rimasto ferito nel compimento del suo dovere.

Per questo merita un premio e dobbiamo contrastare l'atto di violenza di chiara matrice ideologica diffondendo un messaggio opposto. L'idea è di far stampare delle magliette con la scritta: «Je suis l'artificiere della Polizia rimasto ferito a Firenze dallo scoppio di un ordigno trovato davanti alla libreria di Casa Pound. Sono fascista? No, ma darei il mio occhio destro perché il suo tornasse a guardare le cose che sapeva vedere...», da distribuire in tutta Italia. Il ricavato sarà consegnato al poliziotto rimasto ferito a Firenze. Perché non abbiano più a ripetersi atti vigliacchi come quello, soprattutto mai più davanti a una libreria.

Vedi qui per partecipare alla colletta

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.