I banditi dell'Audi gialla

I banditi dell'Audi gialla

Da un mese tre pregiudicati a bordo di un'Audi A4 RS4 Avant rubata all'aeroporto della Malpensa, con targa svizzera, stanno seminando il panico nel nordest con fughe e inseguimenti mozzafiato sul filo dei 250 km/h.

Non si tratta di una normale station wagon, bensì di una serie speciale motorizzata con un motore 8 cilindri a V di cilindrata pari a 4200 cm3 che sviluppa 450 cv: la velocità massima arriva a 280 km/h!

In caso di avvistamento astenersi quindi da qualsiasi azione che non sia quella di avvisate le forze dell'ordine: i fuggiaschi sono pericolosi e armati. Pare che il loro covo sia nel Veneto, in provincia di Vicenza o Treviso.

Sembra incredibile che stiano ancora facendola franca considerati tutti i sistemi di videosorveglianza dislocati sul territorio! 

La memoria, per un attimo, corre ai vari film d'azione, quali "Il bandito e la madama" del 1971 nel quale Burt Reynolds riusciva a tenere sotto scacco lo sceriffo e la sua pattuglia per parecchio tempo: ma questo era un film e qui siamo nella realtà!

Questi non sono attori, ma pregiudicati.
Comunque nei film i banditi vengono sempre presi: speriamo quindi che questi criminali siano presto bloccati ponendo fine a questa "avventura criminosa" che dura ormai da troppo tempo.

Segnaliamo come ulteriori fonti informative la pagina facebook "segnalazioni audi gialla" e il sito http://www.autogespot.com.

Se entrate nel sito digitando la targa nel campo di ricerca "is my car" (la targa completa è facilmente reperibile in internet), potrete vedere le foto dettagliate della vettura rubata pubblicate nel 2013.

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.