L'angolo della Poesia: "Notte di Luna" di M.R. Rosato

Luna

Luna ciclope che illumini la notte

magica polverina di stelle ti circonda

infinita, piccola come Venere rotonda

coi ladri del crepuscolo fai a botte.

 

Nuda ti specchi su quell’onda, poi…

osservi il mondo, ti fai i fatti tuoi

Odi la brezza ascolti il mare bianco

Guardi quel vecchio triste e stanco.

 

Nell’argentea rugiada tra la fronda bagnata

fluttua un tale splendente, misterioso

nel suo scintillio  loquace, silenzioso

nella notte di Luna quasi ormai trasmigrata.

Maria Rosa Rosato

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.