Cantine aperte in vendemmia in Trentino-Alto Adige, appuntamenti

Cantine aperte in vendemmia in Trentino-Alto Adige

Dalla notte in tenda sotto le stelle, seguita da colazione fra i vigneti, alle lezioni di vendemmia, 

dai percorsi multisensoriali in vigna agli assaggi in anteprima delle nuove produzioni: davvero ampia la scelta tra le proposte delle aziende aderenti al Movimento Turismo del Vino Trentino-Alto Adige per Cantine Aperte in Vendemmia.

Trento, 13 settembre 2016 - Sono già moltissime le iniziative in programma per Cantine Aperte in Vendemmia, l’evento annuale organizzato dal Movimento Turismo del Vino che quest’anno sbarca anche in Trentino-Alto Adige, per volere della nuova Presidente Valentina Togn. Un’iniziativa nata grazie all’adesione delle tante cantine e distillerie che hanno risposto con entusiasmo all’appello e allacollaborazione con la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

L’appuntamento è nel weekend che va da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre. La scelta ideale per salutare l’estate e accogliere l’autunno, stagione perfetta per scoprire le nuove produzioni vinicole e farsi conquistare dalle più classiche eccellenze.

Si parte venerdì 30 settembre con La cantina più alta d’Europa a Meltina (BZ), ovvero una visita e una degustazione dei prodotti di Arunda - protagonista anche a Ora (BZ) con La vendemmia degli spumanti Arunda nella cantina Waldthaler - e con Enotourad Ala (TN), ovvero un percorso multisensoriale a tappe proposto da Borgo dei Posseri lungo i vigneti durante la raccolta dove ad ogni sosta verrà abbinata una degustazione. I tre eventi si replicheranno anche nella giornata di sabato 1 ottobre.

Per tutti i curiosi, la Cantina La Vis organizza Lezioni di Vendemia 2.0, con escursione in vigneto insieme al vignaiolo per scoprire i segreti della raccolta, e rientro in vinoteca con una lezione di vinificazione dal vivo, seguita dall’assaggio dei mosti in abbinamento a prodotti locali.

Sempre venerdì 30 settembre, ma presso la Cantina Sociale di Trento, è invece in programma Il vino che verrà, una visita guidata seguita da degustazione del mosto. Sul far della sera, invece, la Distilleria Bertagnolli di Mezzocorona, in collaborazione con la Cantina Endrizzi, aspetta tutti gli appassionati a Mezzocorona (TN) per Aperigrappa & Trentodoc, aperitivo in distilleria accompagnato da una cena con menù a degustazione presso il Caffè Centrale di Mezzocorona.

Sabato 1 ottobre, oltre ai già citati appuntamenti di Meltina, Ora e Ala, la Cantina Roverè della Luna Aichholz, a Roverè della Luna (TN), con Il vecchio e il nuovo propone un confronto tra la nuova annata 2016, in anteprima, e gli stessi vini del 2015, in abbinamento ai prodotti ittici ASTRO – Le Trote del Trentino.

Le Cantine Mezzacorona prongono invece L’oro della Rotaliana: il Teroldego ovvero un nuovo percorso dedicato alla storia della viticoltura della Piana Rotaliana, con degustazione finale delle eccellenze enologiche della cantina all’interno della nuova scenografica barricaia.

A Gardolo di Mezzo di Trento (TN), l’Azienda Agricola Moser organizza invece Autunno al Maso: una visita guidata alla nuova cantina, dove saranno in atto le operazioni di vendemmia e le degustazioni di tre prodotti: Trentodoc 51,15, Müller Thurgau e Moscato Giallo.

A Nogaredo (TN) l’appuntamento è presso Vivallis con Dal ribollir dei tini…, mattinata speciale con visita guidata alla cantina e ai luoghi di conferimento seguita da degustazione guidata comparativa tra Marzemino Superiore dei Ziresi e Marzemino Superiore d’Isera, abbinati al pane a lievitazione naturale del Panificio Moderno di Isera.

Suggestiva, poi, la Tendata sotto le stelle a Maso Poli, a Pressano di Lavis (TN) che inizia con una visita in cantina e degustazione mosti, prosegue con la sistemazione delle tende negli spazi esterni dell’azienda, una grigliata in compagnia e una lezione astronomica dei cieli sopra Pressano, per poi concludersi, domenica mattina, con una colazione in vigneto.

Infine, domenica 2 ottobre, Distilleria Marzadro aspetta i visitatori a Nogaredo (TN) per Riprendiamoci il fine pasto in distilleria, degustazioni di grappa, caffè, sigaro e cioccolato e Madonna delle Vittorie a Riva del Garda (TN) per un Pic nic in campagna, tra i vigneti, con degustazioni di vino e olio in abbinata a prodotti tipici del territorio.

Tutti gli orari e i prezzi delle iniziative, oltre ai riferimenti per le prenotazioni, sono consultabili sul sito della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino all’indirizzo  bit.ly/CantineAperteInVendemmia.

Siamo certi – dichiara Valentina Togn, Presidente Movimento Turismo Trentino Alto-Adigeche, dopo il successo del tradizionale appuntamento con Cantine Aperte a maggio, anche in questa occasione sapremo attirare nelle nostre aziende e fra i nostri vigneti i moltissimi winelovers trentini ma anche da fuori provincia, per un weekend unico alla scoperta del meraviglioso mondo del vino”.

In allegato, immagini di vendemmia e vigneti. Per ricevere ulteriori informazioni, contattare:
Ufficio stampa Strada del Vino e dei Sapori del Trentino
Stefania Casagranda – 393 9994515
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.