AGIRE: Gay Pride a Trento “Manifestazione inopportuna, chi patrocinerà?”

Gay Pride a Trento

Vero o non vero, la notizia della scelta del nostro capoluogo come città ospitante del Gay Pride per il 2018 lascia a dir poco sgomenti e senza parole.


Negli anni abbiamo assistito a questo genere di spettacolini, e quello che si è visto è solamentemancanza di pudore: ricordiamo a tal proposito i cartelli contro Israele e le forze dell’ordine al Gay Pride di Roma nel 2006, oppure le scene hard proiettate al Gay Pride di Palermo nel 2013 davanti alla cattedrale, o ancora da ultimo tre bambini seminudi dentro un carrello della spesa al primo Gay Pride di Reggio Emilia tenutosi poco tempo fa.

E adesso tutto questo o forse peggio potrebbe sbarcare a Trento. Ne sentivamo la necessità? Assolutamente no: sarebbe una vergognosa mancanza di rispetto verso la popolazione, il Vescovo, la nostra storia, la nostra cultura e le nostre radici giudaico-cristiane.

AGIRE per il Trentino ritiene che l’unica famiglia, quella naturale e tradizionale, vada difesa senza se e senza ma e che solo il sostegno alla famiglia (e non all’ideologia gender o alle politiche LGBT) sia l’unico punto di partenza per poter uscire da questo declino economico e sociale; di conseguenza chiediamo a chiunque non apprezzi questo genere di indecenza di gridare agran voce la propria contrarietà, affinché altre città più “civili” come Bologna o Torino ospitino le associazioni LGBT e le loro goliardie (che secondo una recente inchiesta a Bolzano prenderebbero più fondi rispetto ai donatori di sangue).

Infine sarebbe importante che gli sponsore chi abbia intenzione di dare il proprio patrocinio uscissero allo scoperto, senza paura: il sindaco Andreatta, il nostro Presidente della Giunta Provinciale Rossi e compagnia bella disonoreranno i nostri stemmi dando il via libera al Gay Pride,magari concedendo anche il patrocinio?

E se fosse così, altre associazioni verranno trattate allo stesso modo?

Chiaramente no, perché per le sinistre c’è qualcuno più uguale di qualcun altro, soprattutto se garantisce un pugno di voti.
 
 
AGIRE per il Trentino
Ufficio stampa e comunicazione 

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.