Paracadutisti americani sul Doss Trento

Paracadutisti americani sul Doss Trento

Incontro amichevole tra forze d’elitè lo scorso 15 aprile, presso il Museo Nazionale Storico degli Alpini del Doss Trent.

SpiegazioneUn gruppo di militari della 173^ Airborne Brigade Combat Team (paracadutisti) dell’esercito statunitense, facente parte delle unità della Forza tattica Statunitense nel Sud Europa, la SETAF dislocati presso la Caserma “Ederle” di Vicenza, si è infatti recato in visita presso il Museo per visitare dapprima l’interno della struttura museale dove è anche custodita suddivisa in rassegne la raccolta - dalla fondazione ai giorni nostri - della documentazione della storia del Corpo degli Alpini.

Successivamente si sono recati all’esterno dei locali per visitare gli ulteriori monumenti e cimeli presenti in loco, tra cui anche la famosa “casa del Mulo”, accompagnati dal Direttore del Museo Generale Stefano Basset e dal comandante del 2° Reggimento Genio Guastatori di Trento Luigi Musti.

Sala del museoLa visita si inserisce nel quadro delle attività che il contingente USA in Italia periodicamente effettua per consentire ai propri membri di meglio conoscere la realtà del paese ove sono dislocati, tanti che militari americani dislocati a Vicenza hanno spesso partecipato a cerimonie commemorative anche in Trentino, in occasione del rinvenimento, ad esempio, dei resti dei velivoli USA abbattuti durante l’ultimo conflitto mondiale. ma anche nel quadro di una sempre più stretta conoscenza tra Alpini e US Army e avviata ormai da qualche anno quando le varie unità si sono trovate a collaborare strettamente in teatri operativi estremamente difficili come quello afghano.

Al termine della visita, il Generale Stefano Basset, Direttore del Museo ha consegnato al gruppo un attestato a ricordo della giornata trascorsa sull’Acropoli alpina del “Doss Trent”.

Carretta Luigi

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.