La Boschi candidata in T.A.A, "Regione svenduta al PD." - di Sergio Binelli

Südtiroler Volkspartei

Finito il mambo delle candidature per le prossime elezioni politiche finalmente abbiamo avuto la conferma:

 Maria Elena Boschi (PD), Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si candiderà in Parlamento, per la Camera dei Deputati, al collegio uninominale di Bolzano - Bassa Atesina.

Pur provenendo dalla Toscana l'onorevole Boschi ha deciso di puntare su un altro territorio, con la certezza assoluta di farsi rieleggere grazie al sistema elettorale nettamente favorevole per la Südtiroler Volkspartei.

Da parte mia e di altri c'è solo tanta amarezza nel vedere la nostra Regione esser svenduta dagli pseudo-autonomisti al Partito Democratico.

Tralasciando la cattiva abitudine di candidare persone che sono lontane anni luce dal nostro territorio, per qual motivo il Trentino Alto-Adige deve diventare il giocattolino di Matteo Renzi candidando una signora che non ha fatto nulla per il nostro Paese se non far diventare famosa la Banca Etruria?

Una signora che aveva promesso di ritirarsi dalla vita politica se la Riforma costituzionale di Renzi non fosse passata e che, tra l'altro, aveva dichiarato pochissimo tempo fa che se avesse avuto l'opportunità avrebbe abolito le Regioni a Statuto Speciale; solo una regione auto-lesionista candirebbe una persona del genere, ma secondo il senatore della SVP Karl Zeller (ormai libero e uguale a Franco Panizza del PATT) la Boschi è “preparata”.

Certo, ma preparata a far cosa?

Ce la ridiamo e ce la cantiamo fra di noi parlando di storia, di sovranismo, secessionismo, nazionalismo ed indipendentismo, ma non sappiamo da chi e da che cosa ci dobbiamo difendere per tutelare veramente la nostra Patria e la nostra autonomia.

Delusione totale dalla Svp: mentre pubblicizza il passaporto austriaco si scorda che tempo fa ha appoggiato i provvedimenti più vergognosi per la nostra autonomia come la Riforma costituzionale di Renzi ed il CETA; e adesso sponsorizza perfino la toscana e anti-autonomista Boschi in Alto Adige.

Il centro-sinistra è ormai alla frutta; non pronuncino mai più una sola parola sull'autonomia perché ormai hanno perso ogni credibilità. 

Sergio Manuel Binelli
Coordinatore Organizzativo di AGIRE per il Trentino


  

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.