Passamani: “Piano di viabilità in caso d’emergenza per la ss47 della Valsugana”

Passamani Gianpiero

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA (Articolo 155 del regolamento interno)

Come risaputo, la SS 47 della Valsugana è una delle principali arterie del sistema viario provinciale, essendo asse di collegamento tra le province di Trento, Bolzano - attraverso la SS12 -  e la regione Veneto.

Con la timida ripresa dell’economia in corso sono venuti ad aumentare sulla stessa sia il passaggio di merci, e quindi di mezzi pesanti, che quello di persone, a causa, fortunatamente, anche di un nuovo slancio in chiave turistica.

Conseguentemente, anche i rischi di incidente su alcune tratte della SS 47 hanno conosciuto un aumento, prontamente considerato con la recente ordinanza del Servizio Gestione strade della PAT che, in data 23 giugno 2017, ha disposto un nuovo limite di velocità di 70 km/orari in zona Ospedaletto, più precisamente dal chilometro 87 al 90, con conseguente divieto di sorpasso per le autovetture ed i mezzi pesanti.

Questa scelta, sicuramente positiva, non è però da sola sufficiente per garantire la sicurezza di coloro i quali si trovano a transitare sulla statale, considerata anche la presenza sulla strada di veicoli lenti, soprattutto in caso di incidente e relativa emergenza; di ciò sono da tempo consapevoli le amministrazioni comunali di Ospedaletto, Grigio e Castel Ivano che attraverso la Comunità di Valle Valsugana e Tesino hanno addirittura predisposto, tramite il Corpo di Polizia locale, un ottimo piano di emergenza intitolato “Viabilità alternativa in caso di evento rilevante su SS 47”.

Pertanto si interroga la Provincia Autonoma di Trento per sapere come intenda operare per garantire la presenza costante di controlli per il rispetto del limite di velocità e sorpasso sulla SS47, la pronta gestione dei rallentamenti causati dai veicoli lenti e se intenda supportare la Comunità Valsugana e Tesino nella gestione di eventi stradali rilevanti, supportando e applicando il piano di viabilità alternativa da essa predisposto.

Il Consigliere regionale

Gianpiero Passamani

 

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.