Mattarello: Gruppo CK Inc. 57 dipendenti a rischio

CMI Mattarello

Allertato prontamente l’assessore Alessandro Olivi, del “rischio”, meglio dire del quasi "certo" 

licenziamento di 57 dipendenti del gruppo CK Inc.

C’è da dire che, da mesi, chi come il consigliere Claudio Cia (AGIRE) come lui stesso ci fa notare in una nostra intervista, è a chiede un incontro e chiarimenti, per il numero dei posti persi e di quelli acquisiti da quando l’assessore Olivi è all’industria, ma sembrerebbe che la sua richiesta sia caduta nel nulla.

Di certo, ci dice, che ben 800 (ottocento) lavoratori (…e relative famiglie…ndr.), sono in attesa di quel tanto sbandierato “Progetton”.

Purtroppo, fa notare il consigliere Cia, il proseguire della crisi economica ha già da tempo toccato la nostra realtà, un tempo isola felice, a causa del governo provinciale che non ha agito con lungimiranza per risolvere situazioni note e denunciate da tempo.

A fine intervista il consigliere Cia, ci ha lasciato con un commento che è tutto un dire: “…Del resto, si sa, chi sta bene non si muove. E quando i politici stanno bene (loro) perché dovrebbero muoversi per chi sta male?

Speriamo vivamente che questo non corrisponde alla realtà, ma i fatti di questo ultimo periodo sembrano dargli purtroppo ragione.  

Un inizio d'anno non certo dei migliori per i “57 lavoratori” Trentini.

 

 Edico-lando.it BLOG si parla di:

Satira vignette politica cronaca benessere cultura sport donne disoccupati arte

 e molto altro...

P.IVA 02187530221 - Tutto il materiale publicato su questo BLOG è coperto da copyright.

Per l'utilizzo è sufficiente citare la fonte e comunicarlo al seguente indirizzo franco.zadra@edico-lando.it

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.